Parete, 33enne pestato a sangue finisce all’ospedale

Parete, 33enne pestato a sangue finisce all’ospedale

Grave episodio di violenza ieri a Parete. In via Domenico Cirillo, un 33enne, è stato pestato e lasciato a terra in una pozza di sangue. Soccorso, è stato trasportato all’ospedale Moscati di Aversa.

Non si conosce la causa del pestaggio. Il ragazzo è stato violentemente aggredito. A lanciare l’allarme è stato un residente che ha sentito delle urla provenire dalla strada. Alla vista del 33enne insaguinato ha chiamato immediatamente le forze dell’ordine.

Sul fatto indagano i Carabinieri della locale stazione, che cercano di risalire all’identità dell’aggressore. Non si esclude alcuna pista.