Pareo Park, blitz della Polizia. La risposta dei proprietari: “Ecco cosa offriamo gratis”

Pareo Park, blitz della Polizia. La risposta dei proprietari: “Ecco cosa offriamo gratis”

Arriva la risposta del “Pareo Park” dopo il blitz congiunto di ieri messo a segno dalla Polizia di Stato e dalla Polizia Municipale per presunte irregolarità amministrative. I controlli hanno portato ad elevare contravvenzioni per 60mila euro. I proprietari del nuovo parco acquatico non si sono persi d’animo e hanno risposto con un’iniziativa: bibite gratis per tutti.

Vincenzo Schiavo ha affidato la sua replica al Mattino in una dichiarazione: “Il parco ha tutte le autorizzazioni prescritte a norma di legge. Le attività selezionate a cui sono state affidati bar e ristoranti risultano essere state sanzionate per alcune carenze documentali sanabili con semplici istanze a mezzo pec”.

Poi ha concluso con una promessa: “L’amministrazione di Pareo Park, nel pieno rispetto della legalità si adopererà a supporto dei singoli esercenti sanzionati che provvederanno tempestivamente alla loro regolarizzazione. Nel contempo offriranno agli ospiti bevande gratis“.

Dunque, chi andrà al Pareo Park in questi giorni potrà bere gratuitamente le bibite offerte dal parco. Le irregolarità erano state contestate per l’assenza di autorizzazioni Suap, che riguardano gli smaltimenti. La “stangata” di 60mila euro era stata inflitta a soli tre giorni dalla inaugurazione.