Paolo Caiazzo in “Non mi chiamo Tonino”

Paolo Caiazzo  in  “Non mi chiamo Tonino”

 Paolo Caiazzo, replica al teatro Summarte di Somma Vesuviana, venerdì 29 gennaio alle ore 21.00 con lo spettacolo “Non mi chiamo Tonino”. Questa seconda data è stata aggiunta al cartellone, dopo l’enorme richiesta di pubblico che, alla prima dello scorso 15 gennaio, ha segnato l’ennesimo sold out nel teatro di via Roma. Nello spettacolo, il mattatore di Made In Sud ed interprete di Fatti Unici , mette in scena sé stesso. Attraverso un lungo monologo di grande spessore comico, analizza la società di oggi e racconta la propria carriera.

Presente in tutto lo spettacolo un “invisibile/visibile” Tonino Cardamone, il personaggio più famoso del repertorio di Paolo Caiazzo. 

Insomma ad essere posto sotto la lente di ingrandimento è l’uomo comune, con pregi e difetti fino a giungere alla conclusione che “Il mondo è pieno di piccole e grandi follie… ma allora i matti quali sono?”

I presenti si troveranno catapultati in una serata magica piena di divertimento, dove la risata sarà la vera protagonista.