Orrore in provincia, in cinque stuprano una ragazzina

Orrore in provincia, in cinque stuprano una ragazzina

Salerno. Stupro di gruppo ai danni di una minorenne nella serata di ieri. Una ragazzina di Sarno, mentre passeggiava in centro cittadino di San Valentino torio, sarebbe stata avvicinata dal branco e condotta con la forza in un garage e stuprata a turno da cinque persone, tutti minori di età compresa tra i 15 e i 17 anni.

I responsabili, tutti residenti nella zona, sono stati fermati dai carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore. Gravissime le accuse ipotizzate.

I militari, coordinati dal maggiore Enrico Calandro, stanno indagando  per cercare di ricostruire dettagliatamente il retroscena di una vicenda che assume sempre più i contorni di un stupro di gruppo.