Orrore a Napoli, viene aggredito e gli mozzano un orecchio

Orrore a Napoli, viene aggredito e gli mozzano un orecchio

Napoli. Ancora violenza nel cuore di Napoli. Ieri un 31enne è giunto all’ospedale Loreto Mare con ferite da coltello al volto. L’uomo è stato vittima di un’aggressione la scorsa notte da parte di un gruppo di ignoti armati di coltello.

Il 31enne ha riportato ferite gravissime al padiglione auricolare e sfregi alla parete cervicale. Immediatamente soccorso dai medici dell’ospedale di via Amerigo Vespucci, il nordafricano è stato sottoposto ad accertamenti.

La prognosi stilata dai medici del Loreto Mare è di 15 giorni salvo complicazioni. Sull’episodio indagano gli uomini delle forze dell’ordine. La vittima non ha saputo fornire particolari in merito al ferimento che non dovrebbe essere avvenuto a scopo di rapina.