Orco si masturba più volte davanti a dei bambini. La Polizia non lo arresta

Orco si masturba più volte davanti a dei bambini. La Polizia non lo arresta

Ieri pomeriggio, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Ischia hanno denunciato in stato di libertà M.S. 35enne del Comune di Ischia per aver compiuto atti osceni in presenza di minori.

I poliziotti, verso le 17.50, sono intervenuti su segnalazione di alcuni cittadini in Via Fondorosso dove M.S. era stato notato mentre si masturbava nelle vicinanze di un esercizio commerciale notoriamente frequentato da bambini.

L’uomo è stato raggiunto ed identificato. I poliziotti hanno così scoperto che era stato già denunciato, per un medesimo fatto compiuto circa due anni fa in presenza di due bambine a Panza di Forio e successivamente in presenza di una studentessa nei pressi del Liceo Scientifico di Lacco Ameno.

M.S. è stato pertanto nuovamente deferito all’Autorità Giudiziaria per il reato di atti osceni in luogo pubblico con l’aggravante di averli commessi nelle vicinanze di un luogo abitualmente frequentato da minori.