Opere ritrovate ad Ancona, ecco il video. Intanto il comune si costituisce parte civile nel processo

Opere ritrovate ad Ancona, ecco il video. Intanto il comune si costituisce parte civile nel processo

Sono dipinti di inestimabile valore di Pacecco De Rosa, trafugati nella notte oltre 10 anni fa che oggi tornano a Giugliano dove saranno riconsegnati al Rettore della Chiesa di Santa Sofia dal presidente della Pro Loco Domenico Savino, il presidente del consiglio Luigi Sequino, il consigliere Francesco Iovinella e il professor Tobia Iodice

La pro loco ha donato al maresciallo Calcagni che è colui che si è occupato materialmente di tutto dalle indagini ad oggi, una riproduzione di una pagina di un libro stampata a Venezia nel 1522 trovato nell’Annunziata pagina che raffigura la Madonna della Pace.

Intanto arriva in mattinata una notizia importante, il comune si costituirà parte civile nel processo sul ritrovamento dei dipinti.