Operazione anti-droga, tre arresti tra Mugnano, Villaricca e Caivano

Operazione anti-droga, tre arresti tra Mugnano, Villaricca e Caivano

Mugnano. I i carabinieri del nucleo investigativo di Castello di Cisterna hanno arrestato Luigi Gragnano, 27enne, napoletano già noto alle forze dell’ordine per detenzione ai fini di spaccio. Grazie a un servizio di osservazione e pedinamento lo hanno intercettato lungo la circumvallazione esterna nelle vicinanze di un hotel. Hanno perquisito la sua auto e vi hanno trovato un involucro contenente 80 grammi di cocaina e un disturbatore di segnali.

Nell’ambito della stessa operazione, a Villaricca, i carabinieri hanno tratto in arresto Marku Genti, un 42enne, di orgini albanesi, domiciliato in Villaricca, già noto alle perché lo hanno trovato a detenere in casa 2,15 kg. di marjiuana, in una busta nascosta nel doppio fondo dell’armadio nella camera da letto.

L’operazione ha visto anche, nel Parco Verde di Caivano, il rinvenimento di 49 panetti di hashish per un peso complessivo di 4,9 kg. e di 250 grammi di cocaina, il tutto tenuto nascosto  in un vano ricavato in un ascensore. Gli arrestati sono stati tradotti nel carcere di Poggioreale.