Nuovo caso di meningite in Campania, pronto soccorso a Torre del Greco chiude per disinfestazione

Nuovo caso di meningite in Campania, pronto soccorso a Torre del Greco chiude per disinfestazione

L’ospedale Maresca di Torre del Greco quest’oggi è stato chiuso per diverse ore per consentire una disinfestazione di alcune aree. Il motivo di tutto ciò è un nuovo caso di meningite riscontrato in un uomo che si era recato questa mattina alla struttura ospedaliera.

Il sessantenne, originario di San Sebastiano al Vesuvio e residente a Portici, lamentava una insolita rigidità del collo ed una febbre molto alta. I medici hanno subito effettuato approfonditi esami che hanno confermato gli iniziali sospetti di meningite. Il paziente è stato così trasferito urgentemente all’ospedale Cotugno di Napoli, specializzato in malattie infettive.

Il personale medico entrato in contatto con l’uomo è stato sottoposto alla profilassi del caso insieme al reparto di radiologia, luogo in cui il malato aveva svolto gli esami necessari per accertare la malattia.