Nuova scossa di terremoto in centro Italia: avvertita anche a Napoli

Nuova scossa di terremoto in centro Italia: avvertita anche a Napoli

Pochi minuti fa una nuova scossa in centro Italia. Erano le 21.18 quando la terra ha tremato.

Già oggi pomeriggio c’era stata una violenta scossa alle 19 ed è stata proprio prima scossa a mettere in salvo decine di persone che si erano radunate nei piazzali allestiti dalla protezione civile.

Tremendi i racconti dei testimoni che si sono visti ricoperti da una nuvola di detriti. “Qui balla tutto, ballano anche le macchine” ha affermato il Sindaco di Amatrice, Pirozzi. Un inviato di Radio 1 si è salvato per miracolo in quanto la sua auto è stata colpita in pieno da un cornicione.

Il terremoto si è sentito nettamente anche a Napoli e in provincia, dove la gente si è riversata in strada. Spavento a Roma e nel resto del sud. La scossa è di magnitudo 6.2 secondo i primi rilevamenti ma gli esperti dell’INGV rettificano: la magnitudo non supera il 5,9.

Facebook