Napoli, notte di terrore sul lungomare: ragazza rischia di annegare in mare

Napoli, notte di terrore sul lungomare: ragazza rischia di annegare in mare

Poteva essere un tranquillo venerdì sera sul lungomare di Napoli ma stando a quanto riporta “Il Mattino” ieri sera la zona dove sono ubicati i ristoranti ed i bar più in voga della città si è trasformata in uno spettacolo tristissimo.

Una giovane 37enne mentre era in compagnia del fidanzato e dopo una cena a due stava passeggiando sugli scogli ed è scivolata a mare. La corrente era fortissima e il coraggio di alcuni poliziotti che si sono tuffati per salvarlo non è bastato perché non sono riusciti a portarla in salvo. Si è dovuto aspettare l’arrivo dei sommozzatori che con una imbarcazione hanno tratto in salvo la ragazza.

Ancora non sono note le motivazioni del gesto se sia solo scivolata o sia caduta in acqua per altri motivi. Ora però sta bene dopo essere stata sottoposta alle cure del Loreto Mare.