“Non ho più i soldi per curare mio figlio autistico”, il drammatico video-appello di mamma Antonietta

“Non ho più i soldi per curare mio figlio autistico”, il drammatico video-appello di mamma Antonietta

Frattamaggiore. Un videoappello lanciato nel gruppo Facebook “Sei frattese se…” che sta facendo rapidamente il giro della rete. Una mamma, Antonietta, trattenendo a stento le lacrime, chiede un aiuto per curare il suo bambino, Emanuele, 6 anni, affetto da autismo.

Antonietta non può più permettersi di finanziare le cure private, che hanno comunque portato notevoli progressi per il piccolo. Infatti, dopo un miglioramento, con la riduzione del trattamento ABA, negli ultimi mesi Emanuele è regredito, come spiega la mamma nel video, mentre si sente il bambino tamburellare in sottofondo.

“Mi vergogno di essere campana”, denuncia Antonietta. “In altre Regioni l’ABA si fa e si prende a carico il bambino a due anni. Qui tutto questo non avviene. Sono convinta che con un trattamento intensivo, fatto dal momento della diagnosi, il mio piccolo avrebbe raggiunto già un grado di autosufficienza che ora non ha”. “Non voglio più affidarmi ai privati. Io sono indebitata e non so più come curare mio figlio. Chiedo aiuto a chi di dovere”.