Non c’è il resto in cassa, dipendente Asl picchiato allo sportello ticket

Non c’è il resto in cassa, dipendente Asl picchiato allo sportello ticket

Napoli. Episodio di violenza questa mattina all’Asl di via Bernardo Quaranta, nel quartiere di San Giovanni a Teduccio. Un uomo si è recato infatti allo sportello ticket. Doveva pagare 5 euro per una prestazione ambulatoriale ma aveva una banconata da 10 euro. In cassa, però, – come riporta Il Mattino – c’erano pochi spiccioli e l’uomo non poteva ricevere il resto.

L’operatore gli ha chiesto dunque di attendere un po’ oppure cambiare la banconota. A quale punto l’uomo ha perso la pazienza ed è scattata la follia. L’utente è entrato nell’ufficio ed ha picchiato il dipendente, poi ha aggredito anche altri due colleghi intervenuti per difenderlo. Tutti sono stati refertati, con prognosi tra i 7 ed i 10 giorni, mentre l’aggressore è stato bloccato dalle forze dell’ordne.