Neonato lanciato dal balcone dalla madre: forse per paura che fosse malato

Neonato lanciato dal balcone dalla madre: forse per paura che fosse malato

Potrebbe essere stata la paura a spingerla a compiere il folle gesto di gettare dal proprio balcone di casa il suo secondogenito neonato. Stiamo parlando di Valentina Ventura, la mamma di Settimo Torinese che dopo aver partorito suo figlio lo ha gettato dal balcone uccidendolo.

Come riporta Leggo.it, potrebbe essere stata la paura che il figlio potesse essere affetto dalla stessa malattia ereditaria che affligge la primogenita di 4 anni della donna a spingere quest’ultima a compiere il folle gesto. Un disturbo degenerativo che parte dalle gambe e porta progressivamente alle paralisi.

La donna ha partorito nel bagno di casa di nascosto dal marito che non era neanche al corrente che fosse incinta. La 34enne infatti aveva giustificato le sue rotondità con un normale aumento di peso. L’accusa per la donna ora è di omicidio aggravato.