Napoli. Tragedia sull’autobus: Giovanni si sente male e muore

Napoli. Tragedia sull’autobus: Giovanni si sente male e muore

Napoli. Stroncato da un infarto, muore a bordo dell’autobus. Tragedia intorno alle ore 15.30 di oggi in via delle Repubbliche Marinare. A perdere la vita è stato Giovanni Piume Pugliese, un 67enne napoletano.

Dopo le urla dei passeggeri sono stati allertati immediatamente i soccorsi ma, all’arrivo del 118, purtroppo non c’era già più nulla da fare.  L’uomo ha perso la vita accasciandosi sul pavimento del bus. I medici hanno potuto solo accertare il decesso. Sul posto è intervenuta la polizia scientifica.