Spari nel napoletano per ragazza contesa: 3 pregiudicati in manette

Spari nel napoletano per ragazza contesa: 3 pregiudicati in manette

Una sparatoria nel napoletano per una ragazza contesa la notte tra il 13 e il 14 febbraio 2017. Da quell’episodio scattarono le indagini dei Carabinieri di Brusciano e Marigliano, coordinate dalla Procura di Nola.

Oggi si è arrivati a delle ordinanze di custodia cautelare, due in carcere ed una ai domiciliari, per tre pregiudicati di Mariglianella, ritenuti responsabili, in concorso, di detenzione e porto di armi comuni clandestine.

Le indagini sono scattate in seguito all’episodio del febbraio scorso, quando due degli arrestati, al termine di una lite per una ragazza contesa, aprirono il fuoco contro l’abitazione del terzo destinatario della misura cautelare.