Napoli, salma lasciata nel bagno del Cardarelli. Ispezione dei NAS: “E’ tutto falso”

Napoli, salma lasciata nel bagno del Cardarelli. Ispezione dei NAS: “E’ tutto falso”

Smentita ufficialmente la notizia della salma di un paziente abbandonata in un bagno al Cardarelli. La correttezza della versione dell’ospedale, riporta l’ANSA, su quanto avvenuto ieri mattina è stata verificata dai Nas.

L’ospedale ha riferito che dopo il decesso di un uomo giunto al pronto soccorso in codice rosso ”per permettere la composizione della salma ed evitare che restasse nell’area di degenza, come del resto da prassi, si è provveduto al trasferimento nella medicheria del reparto. L’area in questione è inibita ai degenti ed è riservata esclusivamente al personale”.

Nell’area della medicheria in questione c’è un bagno. L’ospedale aveva contestato la versione di alcune testate online che avevano riferito che il corpo era stato lasciato proprio nel bagno. Insomma quanto accaduto ieri sarebbe l’ennesimo caso della fake new. In serata una sferzante dichiarazione del presidente della Giunta regionale Vincenzo De Luca: “Sul Cardarelli troppe bugie che offendono chi lavora. Da adesso saremo inflessibili contro chi crea o rilancia notizie false”.