Napoli, reagisce all’aggressione dei suoi rapinatori. 23enne finisce in ospedale

Napoli, reagisce all’aggressione dei suoi rapinatori. 23enne finisce in ospedale

Napoli. Un ragazzo di 23 anni ha subito una aggressione da due uomini che, dopo averlo ferito, gli hanno sottratto lo smartphone. Questo quanto avvenuto nella zona di Mergellina intorno all’una di notte.

Secondo quanto riporta il sito de il Mattino, la Polizia riferisce che il giovane è stato avvicinato al Molo Luise dai due rapinatori con i quali ha ingaggiato una colluttazione terminata con la sottrazione alla vittima del cellulare che era un iPhone 7.

I rapinatori sono poi fuggiti a piedi e il 23 è stato soccorso all’ospedale Loreto Mare dove gli è stata diagnosticata la frattura del setto nasale.