Napoli, ragazzo ritrovato in fin di vita all’ingresso della tangenziale

Napoli, ragazzo ritrovato in fin di vita all’ingresso della tangenziale

Napoli. La scorsa notte un ragazzo è stato ritrovato in fin di vita nei pressi dell’imbocco della tangenziale del quartiere napoletano di Gianturco. Come riporta il Mattino, al momento del ritrovamento il giovane è stato prontamente soccorso da un’ambulanza che lo ha trasportato in codice di massima urgenza all’ospedale più vicino.

Si cerca di far luce ora sulla vicenda. I carabinieri in queste ore stanno vegliando diverse possibilità per risolvere il mistero di questo anomalo ritrovamento. Secondo le prime indiscrezioni, il ferito, di cui non si conoscono ancora le generalità, potrebbe essere stato investito da un’auto pirata. Non si esclude per ora neanche l’ipotesi del suicidio. In tal caso il ragazzo potrebbe essersi lanciato da un ponte che si trova vicino al luogo in cui è stato ritrovato.