Napoli, panico al corteo. Feriti quattro agenti e due studenti. Guarda le foto e il video

Napoli, panico al corteo. Feriti quattro agenti e due studenti. Guarda le foto e il video

Napoli. Gli scontri di stamattina in Piazza Trieste e Trento in pieno centro a Napoli vedono un bilancio di quattro poliziotti feriti e di due studenti colti da malore. Due invece sono i ragazzi identificati la cui posizione è al vaglio degli inquirenti. I ragazzi sono scesi in piazza per  impedire l’applicazione della legge 107  e chiedere la stabilizzazione di tutti i precari ingiustamente esclusi. A partecipare al corteo gli studenti delle scuole di Napoli e di molti istituti della provincia.

Le prime tensioni si sono verificate all’altezza di via Chiaia dove si era posizionato un cordone delle forze dell’ordine. Gli studenti, che avevano organizzato una manifestazione non preannunciata alla Questura, hanno indossato caschi integrali e impugnato scudi in polistirolo lanciando uova, petardi e fumogeni.

Inoltre hanno tentato di rompere il cordone ed è a questo punto che gli agenti hanno effettuato una carica di respingimento. Subito dopo i 150 ragazzi,  si sono dispersi. Il  gruppo si è  ricompattato in via San Carlo mentre altri, impauriti forse per la situazione hanno abbandonato il corteo. La manifestazione è ancora in atto, ma le forze dell’ordine hanno tutto sotto controllo.

 

(Foto OmniNapoli)

SCUOLA, SCIOPERO STUDENTI: CARICA POLIZIA SOTTO PREFETTURA-FOTO13 SCUOLA, SCIOPERO STUDENTI: CARICA POLIZIA SOTTO PREFETTURA-FOTO12 SCUOLA, SCIOPERO STUDENTI: CARICA POLIZIA SOTTO PREFETTURA-FOTO9 SCUOLA, SCIOPERO STUDENTI: CARICA POLIZIA SOTTO PREFETTURA-FOTO11