Napoli, maxi rissa tra famiglie per un cancello: 8 arresti

Napoli, maxi rissa tra famiglie per un cancello: 8 arresti

Napoli. Cancello aperto o chiuso? Scatta la maxi rissa tra famiglie. Il bilancio finale è di 8 arrestati ed una minorenne denunciata. Ieri sera, in via Nerva nel quartiere di Soccavo, sono interventi dei carabinieri dopo una telefonata al 112 che segnalava una rissa con il coinvolgimento di una ventina di persone.

Alla vista dei lampeggianti gran parte dei partecipanti si  dileguano. Tranne nove persone che continuano a darsela di santa ragione con pugni calci schiaffi. I carabinieri dapprima separano i nove, venendo colpiti anche loro da spinte, calci e pugni. Urgono i rinforzi e sul posto intervengono la polizia e i militari dell’esercito.

Emerge, così, che alcuni appartenenti a 3 diversi nuclei familiari,  residenti nello stesso condominio, si sono “scontrati” perché non trovavano un accordo se era giusto tenere il cancello dell’entrata in comune sempre aperto, o sempre chiuso. E’ li è partita la violenza. Adesso gli 8 arrestati sono ai domiciliari in attesa di direttissima.