Napoli, i poliziotti trovano topo d’auto nascosto dietro una vettura e lo arrestano

Napoli, i poliziotti trovano topo d’auto nascosto dietro una vettura e lo arrestano

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Arenella alle prime luci dell’alba hanno arrestato in flagranza Stane Lasic, 28enne residente nel campo rom di via Cupa Perillo, responsabile del reato di furto.

I poliziotti sono immediatamente intervenuti su segnalazione di un cittadino che ha allertato il 113 ed hanno raggiunto via De Amicis, luogo della segnalazione. Sul posto hanno notato un uomo che alla vista della volante cercava di nascondersi dietro una vettura. Hanno inoltre constatato che un’auto ivi parcheggiata, marca Dacia, aveva il deflettore della portiera posteriore destra infranto e che mancava lo stereo.

L’uomo è stato bloccato e controllato e all’interno dello zaino sono stati rinvenuti quattro sterei per auto oltre ad attrezzi atti allo scasso. Il 28enne è stato arrestato e in giornata sarà giudicato con rito direttissimo.