Napoli, Giovanni Ilardo ucciso a Mergellina: è caccia al pirata della strada

Napoli, Giovanni Ilardo ucciso a Mergellina: è caccia al pirata della strada

Napoli. Giovanni Ilardo travolto da un’auto a Mergellina, adesso è caccia al pirata della strada. “Govanni Ilardo è stato ucciso da un pirata della strada a bordo di un’auto scura. Prego chiunque abbia assistito all’incidente di mettersi in contatto con l’avvocato Santorelli al 333.9709108. Vi prego aiutatemi a fare giustizia”. Così, con un post su facebook, chiede giustizia la moglie del musicista napoletano morto la scorsa notte in largo Sermoneta.

La Polizia Municipale di Napoli ha acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti nella zona per fare luce sull’incidente nel quale è morto il chitarrista dei “Cirque des Reves”. Ilardo era alla guida di uno scooter “Honda 500” ed è stato trovato privo di vita sull’asfalto poco prima dell’una di notte.

Sul luogo dell’incidente, in via Sermoneta, all’altezza del civico 2, gli agenti dell’Unità infortunistica stradale, diretti dal capitano Enrico Fiorillo hanno recuperato un fendinebbia e parte di un paraurti. Questo lascia pensare – secondo gli investigatori – che lo scooter, che non presenta tracce di impatto e danni, possa aver compiuto una manovra improvvisa per la presenza di un altro veicolo. Non sono state rilevate sull’asfalto tracce di frenate. Il musicista indossava il casco protettivo, che è stato trovato a distanza dallo scooter, anche se non è certo che lo avesse allacciato.