Napoli, entra in un bar e muore: giallo per la morte di un tifoso romano

Napoli, entra in un bar e muore: giallo per la morte di un tifoso romano

Napoli. Entra in un bar di piazza Garibaldi, si accascia e muore. E’ giallo per la morte di un 44enne di origini romane che ieri, in serata, è morto improvvisamente davanti agli amici.

P.D.A era giunto in treno per assistere alla partita Napoli-Palermo in programma questa sera allo stadio San Paolo. Aveva ordinato un dolce in un bar nei pressi della stazione ma è caduto a terra poco dopo senza aver nemmeno la forza di dire qualcosa.

E’ stato soccorso dal 118 e trasportato all’ospedale Loreto Mare ma non c’era già più nulla da fare: decesso per arresto-cardio circolatorio. Secondo i primi accertamenti, però, non sembra soffrisse di alcuna patologia particolare nè tantomeno avesse problemi di droga.

Sul caso indaga la polizia che ha raccolta le testimonianze e sta cercando di ricostruire l’accaduto. La salma è stata trasportata al Policlinico ed è stata disposta l’autopsia per fare piena luce sulle cause della morte.