Napoli, sorpreso a rubare lo zaino di una ragazza in partenza: arrestato

Napoli, sorpreso a rubare lo zaino di una ragazza in partenza: arrestato

Approfitta del caos della stazione di Napoli per avvicinarsi a una ragazza. Arrestato D.C., di anni 47 di Afragola, già noto alle forze dell’ordine, il quale verso le ore 14,00 di ieri, approfittando della ressa di persone che normalmente si crea ai treni in partenza dallo scalo ferroviario, particolarmente affollato in questi giorni di fine estate, era riuscito ad impossessarsi di uno zaino appartenente ad una giovane viaggiatrice di Torre del Greco contenente un PC portatile, un tablet e altri oggetti di valore.

Il malfattore, però, è stato subito notato dal padre della vittima mentre si allontanava con il bagaglio della figlia e attirando l’attenzione del personale ferroviario di Protezione Aziendale e della Polizia Ferroviaria consentendo il successivo arresto per furto aggravato ai sensi degli artt. 624 e 625 C.P.Dopo le formalità di rito è stato accompagnato presso le camere di sicurezza della Questura dove ha raggiunto gli altri cinque arrestati in attesa del giudizio per direttissima che si è celebrato in questa mattinata di lunedì.