Napoli choc, 21enne morto in strada. E’ giallo sulle cause

Napoli choc, 21enne morto in strada. E’ giallo sulle cause

Napoli. Un vero e proprio giallo a Napoli. Un giovane di 21 anni, Fabio Giannone, è stato trovato morto a terra su Corso Vittorio Emanuele III a Napoli. Il 21enne è stato trovato a terra, quasi sotto un’auto con le portiere aperte mentre poco distante c’era un motorino abbandonato. A indagare sull’episodio gli agenti del commissariato di Secondigliano. L’ipotesi principale è quella dell’incidente stradale, ma non si escludono altre piste, tra cui quella dell’agguato.

Secondo quanto hanno appreso al momento le forze dell’ordine, l’auto sotto la quale è stato trovato morto il giovane di 21 anni, era stata rubata in precedenza. La polizia sta cercando di risalire al proprietario, che non è stato trovato. Le indagini continuano in varie direzioni. Perché il cadavere del ragazzo è stato trovato vicino ad un’auto rubata? E perché poco distante c’era una motocicletta? Troppi interrogativi, per ora. E nessuno ha trovato risposta.

(Foto: archivio)