Napoli, cantava “O panar ‘e droga”. Ora è candidato con Luigi De Magistris

Napoli, cantava “O panar ‘e droga”. Ora è candidato con Luigi De Magistris

Napoli. Dalla canzone neomelodica alle elezioni amministrative di Napoli. Francesco Mattiucci, candidato al consiglio comunale con “Sinistra in Comune”, in appoggio a Luigi De Magistris, nel 1996 era un neomelodico, in arte Luca Vignati. Cantava”‘O panar’ e drog”, un pezzo neomelodico dal ritornello esplicito: “Ho comprato un paniere di droga”.

Consigliere municipale uscente a Secondigliano eletto nel 2011 con Fli, è stato dal 2001 al 2006 presidente dell’ex circoscrizione di Miano in quota Forza Italia. Trasformismo politico, oltre che artistico. A Repubblica, parlando del perché avesse cantato una canzone del genere, ha dichiarato: “Era una presa in giro. E poi ci sono altre canzoni che parlano di droga. Vasco Rossi cantava ‘bevi la coca cola che ti fa bene’. Ci sono stati cantanti che assumevano loro stessi droga”.