Napoli, buca il polmone con le forbici a un rivale in amore: grave 18enne

Napoli, buca il polmone con le forbici a un rivale in amore: grave 18enne

Napoli. È stato una lite per motivi sentimentale  a portare il panico all’interno di un club-discoteca di Napoli in via Giovanni Antonio Pasquale. Un 19enne di capo Verde, Heron Patrick Spencer Almeida, ha ferito la scorsa notte un 18enne a un polmone con delle forbici da sarto. Il ragazzo è stato poi arrestato dai Carabinieri, mentre la vittima, anche lui capoverdiano residente a Posillipo, rischia la vita in ospedale.

Il 19enne è stato arrestato per tentato omicidio e lesioni personali aggravate dai carabinieri del Nucleo Radiomobile di Napoli intervenuti sul posto subito dopo l’accaduto nel locale

Il ferito è stato trasportato immediatamente in ambulanza presso il “Vecchio Pellegrini” ed è ricoverato in rianimazione per pneumotorace oltre che ferite da arma bianca al petto e alla spalla.  Il ragazzo è in pericolo di vita, in prognosi riservata.

Nella lite sono rimaste ferite anche una 33enne di origini capoverdiane e un connazionale 34enne. Entrambe avevano tentato di fermare Spencer Almeida. L’arrestato è stato trasferito a Poggioreale.