Napoli, paura nel quartiere per una carrozzina: intervengono pompieri. “Poteva esplodere tutto”

Napoli, paura nel quartiere per una carrozzina: intervengono pompieri. “Poteva esplodere tutto”

Notte di paura in piazza Principe Umberto al Vasto, quartiere di Napoli, dove i Vigili del Fuoco sono dovuti intervenire per sventare il pericolo, rappresentato questa volta da una bombola di gas. Il rinvenimento è stato effettuato grazie all’intervento di alcuni passanti che hanno notato il luccichio di un oggetto metallico all’interno di un carrozzino per bambini.

I sospetti si sono fatti più intensi quando i cittadini hanno notato un filo legato alla chiave di accensione della bombola che è stata rimossa dai pompieri. Mentre intervenivano per evitare il peggio, è stato notato anche un uomo accasciato tra i rifiuti. I comitati cittadini giudicano intollerabile questa situazione nella zona. “Ormai nel quartiere le istituzione latitano, l’insicurezza è diventata una costante e i pericoli sono all’ordine del giorno” – la loro denuncia, come riporta il quotidiano Il Mattino.