Napoli-Benfica, l’urlo del San Paolo registrato come terremoto

Napoli-Benfica, l’urlo del San Paolo registrato come terremoto

Napoli. Un tifo appassionato. Così appassionato che l’urlo dei tifosi al San Paolo nella serata di ieri di Champion’s League è stato registrato dai sismografi. A riportare la curiosa notizia proprio il sito ufficiale dell’Osservatorio Vesuviano. Il boato delle curve è equivalso ad un piccolo terremoto che ha fatto tremare pareti e finestre.

Un incitamento piuttosto rumoroso che ha fatto bene alla squadra di mister Sarri, visto il risultato schiacciante con cui gli undici azzurri hanno prevalso sulla squadra portoghese. Il “sisma” partenopeo ha travolto anche gli avversari a suon di gol.