Napoli, atti intimidatori contro il giornalista sportivo Malfitano. Indagini in corso

Napoli, atti intimidatori contro il giornalista sportivo Malfitano. Indagini in corso

Napoli. Un brutto episodio ha coinvolto il giornalista napoletano Mimmo Malfitano, una delle firme della “Gazzetta dello Sport”. Nella notte tra sabato e domenica l’auto del giornalista corrispondente da Napoli del quotidiano sportivo rosa ha subito ingenti danni: ruote bucate e rigatura alla carrozzeria.

Questo è quanto riportato dalla stessa Gazzetta con una nota nel quale si sottolinea come Malfitano sia stato in passato già vittima di atti intimidatori attraverso i social network e addirittura due volte con aggressioni fisiche. La dinamica dei fatti non è ancora molto chiara e ci sono delle indagini in corso.

Nel frattempo la redazione di Tele Club Italia esprime solidarietà al collega della rosa. Di seguito l’articolo della dichiarazione della Gazzetta dello Sport in merito all’accaduto.

17191291_10212261976649399_3773643399952468406_n