Napoli, arrestati padre e figlio per droga. Spacciavano sotto casa

Napoli, arrestati padre e figlio per droga. Spacciavano sotto casa

Arrestati padre e madre per spaccio di droga. Gli agenti del Commissariato di Polizia San Ferdinando hanno arrestato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente Raffaele Panico ,41enne napoletano, ed il figlio Vincenzo, 23anni.

Gli agenti in seguito ad accurate indagini hanno bloccato i due uomini nel tardo pomeriggio di ieri in Via Portacarrese a Montecalvario. I due avevano avviato una fiorente attività di spaccio sotto lo stabile della loro abitazione.

L’acquirente di turno li raggiungeva all’esterno dell’immobile e dopo avergli consegnato i soldi attendeva che uno dei due, dopo aver prelevato la droga dall’interno dell’appartamento, gliela consegnasse. I poliziotti hanno bloccato gli acquirenti recuperando diverse dosi di cocaina.

Gli agenti hanno bloccato il padre all’esterno dello stabile mentre il 23enne avvedutosi dei poliziotti ha prontamente raggiunto l’abitazione chiudendosi la porta alle spalle.

Poco dopo gli agenti riuscivano a fare irruzione, dal controllo è stata rinvenuta poca sostanza stupefacente, risultata essere cocaina, proprio in bagno di fianco al water, dove probabilmente il giovane l’aveva gettata. Gli agenti hanno arrestato i due uomini che sono stati condotti al carcere di Poggioreale.

Facebook