Napoli. 17enne picchia e tenta di rapinare donna incinta

Napoli. 17enne picchia e tenta di rapinare donna incinta

Presa a calci e a pugni senza alcuna pietà da un 17enne originario del Gambia che ha tentato di rapinarla. La violenza si è consumata a Corso Lucci. La vittima è una donna incinta. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia Stella e del Reggimento Campania, quest’ultimi impiegati nel servizio “Strade Sicure”.

L’avrebbe minacciata prima con una pistola semiautomatica e poi si sarebbe scagliato contro di lei. E’ stato arrestato e poi condotto nel centro di prima accoglienza di viale Colli Aminei. La donna, invece, è stata accompagnata all’ospedale Loreto Mare. E’ in osservazione ed ha riportato contusioni ed ecchimosi al braccio sinistro.

Foto: archivio