Muore contagiata dal compagno: lui le ha nascosto l’HIV

Muore contagiata dal compagno: lui le ha nascosto l’HIV

Non ha detto alla compagna di essere sieropositivo, l’ha contagiata ed è morta di AIDS. Ronald Murdock è stato accusato di omicidio nei confronti della donna con cui stava insieme da diversi anni, Kimberly Klempner, dopo che la 51enne è morta di AIDS senza nemmeno sapere di essere stata contagiata.

Murdock sapeva di essere malato, ma non ha mai detto nulla alla donna, impedendole di curarsi e condannandola ad una morte certa, senza scampo. In Ohio nascondere di avere l’HIV è considerato un reato molto grave, le leggi, infatti, si sono inasprite, dopo una serie di episodi di contagi. L’uomo dovrà anche pagare un risarcimento di 1,5 milioni di dollari alla famiglia della donna con cui stava insieme da 5 anni.