Mugnano. “Un tuffo nell’arte”, fino a domani la mostra realizzata dai bambini della Siani

Mugnano. “Un tuffo nell’arte”, fino a domani la mostra realizzata dai bambini della Siani

MUGNANO. “Un tuffo nell’arte”, questo il nome della mostra che si terrà fino a domani nella scuola Siani. Protagonisti dell’esposizione i bambini della scuola dell’infanzia dei tre plessi, che hanno realizzato i dipinti con materiali riciclati e utilizzando tra le varie tecniche quella della pittura materica. “Siamo partiti dai quadri di grandi artisti come Monet, Mirò, Van Gogh e Kandinsky, che i bambini hanno riprodotto e rielaborato – spiega Antonietta Vallefuoco, coordinatrice dei tre plessi della scuola materna – I bambini oltre a reinterpretare queste grandi opere, ne hanno poi realizzate delle altre che rappresentano le emozioni”.

Entusiasta del risultato la dirigente scolastica Micelisopo: “Questa manifestazione ha avuto risultati che hanno superato tutte le nostre aspettative. I bambini hanno risposto benissimo al nostro progetto, imparando ad esprimere le loro emozioni attraverso l’arte”. All’inaugurazione della mostra, tenutasi ieri pomeriggio, era presente l’assessore alla Cultura e alla Pubblica Istruzione Mario Imbimbo: “E’ stato bello vedere come questi piccoli grandi artisti abbiano fatto uscire fuori le proprie emozioni, sia quelle positive che negative. E’ importante che sin da piccolissimi i bambini imparino non solo a riconoscere ciò che provano, ma soprattutto ad accettarlo e gestirlo”.

A definire l’esposizione “un’esperienza divertente e unica” è invece il sindaco Luigi Sarnataro: “L’arte è diventata gioco ed è proprio giocando che i bambini iniziano a sperimentare e conoscere. Ringrazio la maestra Antonietta Vallefuoco e la dirigente Micelisopo per questa bella iniziativa che ha consentito ai nostri bambini di liberare e apprendere la fantasia e la creatività”.