Mugnano, svolta per il Mercato del pesce. La struttura affidata al Consorzio Mercato Ittico

Mugnano, svolta per il Mercato del pesce. La struttura affidata al Consorzio Mercato Ittico

Mugnano. In data 30 marzo 2016, presso il Comune di Mugnano di Napoli si è proceduto alla lettura delle offerte, a seguito di regolare gara indetta dall’Ente Comune, per la gestione semestrale del mercato ittico. Aggiudicatario è risultato il Consorzio Mercato Ittico di Mugnano di Napoli, in associazione con il Consorzio “CEM”.

Per la prima volta nella storia Mugnanese, agli operatori del settore ittico viene data la possibilità di dimostrare la propria bravura imprenditoriale derivante dall’enorme e insostituibile esperienza dello specifico settore e maturata da generazioni. Arrivare alla aggiudicazione non è stato semplice: il risultato lo si deve alla caparbietà del Presidente del Consorzio Ittico, Sig. Antonio Topo, e del suo staff. Grosso merito va, anche e soprattutto, all’intera categoria dei concessionari presenti nel mercato e soci del consorzio gestore della struttura; il loro entusiasmo e la loro maturità imprenditoriale sono stati elementi portanti dell’iniziativa che darà la possibilità di diventare protagonisti della loro storia.

Siamo ben consapevoli che il difficile inizia adesso; bisognerà sostenere lo sviluppo di un intero comparto attraverso un infrastruttura che ha bisogno di radicali interventi strutturali e programmatici per mantenere e aumentare il livello occupazionale ed economico di un settore che ancora risente della crisi che ha messo in ginocchio l’intera Europa. Ci sarà molto da fare per adeguare la struttura alle sfide del futuro; massima attenzione sarà posta all’ottimale gestione del polo fieristico presente nella struttura mercatale e dal cui sviluppo siamo convinti che dipendano le sorti del settore ittico e commerciale del territorio.

Siamo certi che con l’aggiudicazione della gestione del mercato al Consorzio degli operatori ittici termineranno le illazioni, gli oscuri e malefici giochi di corridoio posti in essere da sedicenti personaggi appartenenti al sottobosco imprenditoriale e politico; vogliamo credere che quanto abbiamo dovuto subire sia solo la normale schermaglia fra competitori allo stesso progetto. Riteniamo che solo unendo gli sforzi di tutti possiamo sperare di vincere la battaglia contro la crisi economica e sociale che attanaglia l’intero tessuto sociale non solo di Mugnano. Ci rendiamo disponibili, da subito, a creare sinergie con tutte quelle forze che sono in grado di sostenere e dare impulso ad un settore che può e deve essere volano di sviluppo per l’intero territorio.

Ufficio Comunicazione Consorzio Ittico Mugnano