Mugnano si stringe intorno a Gabriela. Tantissima gente ai funerali della ragazza morta per un aborto

Mugnano si stringe intorno a Gabriela. Tantissima gente ai funerali della ragazza morta per un aborto

La chiesa del Beato Nunzio Supplizio non ha contenuto il fiume di persone che è venuto a dare l’ultimo saluto a Gabriela Cipolletta. Una chiesa gremita, centinaia di amici, parenti e conoscenti hanno preso parte ai funerali della 19enne che ha perso la vita dopo un’interruzione volontaria di gravidanza al Cardarelli.

[button link=”http://www.teleclubitalia.it/gallery/lultimo-saluto-a-gabriella-angeli-e-palloncini-per-la-ragazza-morta-dopo-un-aborto/” icon=”128247″ target=”” color=”141414″ textcolor=”ffffff” size=”big”]CLICCA E GUARDA LE FOTO[/button]

Palloncini e colombe hanno accompagnato il suo ultimo viaggio. “I sentimenti che si vivono quando viene a mancare una giovane sono molteplici: rabbia, rancore. Questi sentimenti non ci portano a niente – ha detto il parroco nel corso dell’omelia – Dobbiamo aprire il cuore all’amore di dio. Il signore aprirà le porte del paradiso per Gabriella. Preghiamo per la famiglia”.