Mugnano, sequestrato centro d’accoglienza

Mugnano, sequestrato centro d’accoglienza

Un centro d’accoglienza per immigrati è stato sequestrato a Mugnano. La struttura si trova in via Ritiro. Circa 40 erano i richiedenti asilo previsti ma sul posto è intervenuta la polizia municipale.

E’ così scattato il sequestro per difformità urbanistiche rilevate durante un sopralluogo. Nelle ultime settimane la questione dei migranti sta creando diverse polemiche in città. Diversi ospiti sono giunti in città su disposizione della Prefettura e questo ha scatenato le ire dell’opposizioni. Per il sindaco Luigi Sarnataro la soluzione migliore è quella dello Sprar, che permetto al Comune la gestione diretta dei centri per migranti sul territorio.