Mugnano, scritta razzista fuori casa dell’assessore. Sarnataro: “Avanti con serenità”

Mugnano, scritta razzista fuori casa dell’assessore. Sarnataro: “Avanti con serenità”

MUGNANO. “Imbimbo Rom”, questa la scritta razzista apparsa la scorsa notte all’esterno dell’abitazione dell’assessore alla Cultura e alla Pubblica Istruzione. “Se vuole essere un maldestro tentativo di intimidazione è miseramente fallito – commenta l’assessore Imbimbo – Se vuole essere un riconoscimento al lavoro che stiamo facendo sulla cultura a Mugnano per creare un paese che sia accogliente e aperto verso tutti allora grazie! Andremo avanti ancora con maggiori energie!”.

Messaggi di solidarietà sono arrivati da parte della giunta, del Consiglio comunale e di numerosi cittadini. “Totale solidarietà all’assessore Imbimbo, che sono certo continuerà a lottare per ciò in cui crede – dichiara il sindaco Luigi Sarnataro – Questo non è il primo tentativo di intimidazione razzista rivolto alla mia Amministrazione, ma non saranno certo questi episodi a spaventarci. Noi continueremo a lavorare con serenità per migliorare la nostra città”.