Mugnano, residente a Giugliano beccato a lanciare l’immondizia dal finestrino

Mugnano, residente a Giugliano beccato a lanciare l’immondizia dal finestrino

Ripreso dalle telecamere mentre gettava dall’auto un sacchetto dell’immondizia. Come riportato da Cronache di Napoli si tratterebbe di un cittadino residente a Giugliano stanato dalle telecamere di via della Repubblica, che ora dovrà pagare una multa salata.

Impianti di videosorveglianza voluti dal sindaco Luigi Sarnataro, che esulta, affermando che la lotta allo sversamento illegale di rifiuti continua senza sosta.

E le telecamere stanno fornendo un grosso contributo. Non è la prima volta infatti che qualcuno viene beccato a sversare rifiuti sul territorio.

Con l’amministrazione comunale di Mugnano che continua la sua battaglia su un duplice fronte: lo sversamento illegale di rifiuti e i roghi di sterpaglie e immondizia.