Mugnano, occupazione suolo pubblico: scattano le multe. Sarnataro: “Giusti i controlli”

Mugnano, occupazione suolo pubblico: scattano le multe. Sarnataro: “Giusti i controlli”

Mugnano. Occupazione abusiva del suolo pubblico, scattano i controlli e le sanzioni.  Negli ultimi giorni i vigili urbani, su indicazione del sindaco Luigi Sarnataro e dell’assessore al ramo Vincenzo Massarelli, hanno effettuato diversi controlli agli esercizi commerciali di via Napoli e via Quasimodo che esponevano merci sul marciapiede. A seguito dei controlli sono state emanate diverse sanzioni ad alcuni commercianti di via Quasimodo e di piazza Dante. “Dalle verifiche è emerso che la maggior parte degli esercenti ha una regolare autorizzazione per l’occupazione del suolo pubblico e di questo sono orgoglioso – spiega il sindaco Luigi Sarnataro – Come sempre però c’è chi cerca di fare il furbo e occupa abusivamente i marciapiedi, infischiandosene delle regole e costringendo addirittura i pedoni a camminare sulla strada. E’ giusto che ci siano i controlli, anche per dare un forte segnale di legalità”.