Mugnano, notte di follia: va sotto casa dell’ex e gli sfascia l’auto. I Carabinieri arrestano 50enne

Mugnano, notte di follia: va sotto casa dell’ex e gli sfascia l’auto. I Carabinieri arrestano 50enne

Mugnano. Notte di follia tra sabato e domenica. Un uomo, un pregiudicato 50enne, L.V., è stato arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Giugliano guidati dal capitano Antonio De Lise con l’accusa di stalking.

L’uomo si è recato sotto casa dell’ex e, armato di una mazza, ha sfasciato l’auto di proprietà della donna. Prima il lunotto posteriore, poi i fari e infine gli specchietti retrovisori.

Sul posto sono intervenuti i militari dell’Arma, che hanno arrestato l’uomo. A quanto pare, i due sono separati da 5 anni dopo 25 anni di matrimonio. L’arrestato aveva appena concluso una pena detentiva agli arresti domiciliari. Ora dovrà rispondere di danneggiamenti e stalking.