Mugnano. Nominate le 26 guardie ambientali volontarie, Sarnataro: “Passo storico per la nostra città”

Mugnano. Nominate le 26 guardie ambientali volontarie, Sarnataro: “Passo storico per la nostra città”

Mugnano. Si è tenuta questa mattina, nell’aula consiliare del Comune, la cerimonia di nomina delle 26 Guardie Ambientali Volontarie Comunali. I volontari coadiuveranno i vigili urbani nel controllo ambientale del territorio e nell’azione di contrasto allo sversamento abusivo di rifiuti.

“Tutti i volontari hanno seguito un apposito corso, durante il quale hanno ricevuto una formazione completa, e superato un esame teorico e pratico – spiega l’assessore all’Ambiente Mariarosaria Di Guida – Oggi finalmente parte il progetto delle guardie ambientali, a cui abbiamo lavorato molto e sin da subito”. Alla cerimonia di nomina hanno partecipato, insieme all’assessore al ramo, il comandante dei vigili urbani, Maggiore Biagio Sarnataro, e il sindaco Luigi Sarnataro che ha consegnato i decreti ai volontari.

“Ringrazio il Comandante e l’assessore Di Guida per aver portato avanti questo progetto, che rappresenta un passo storico per la nostra città – ha dichiarato il primo cittadino – Per troppo tempo Mugnano ha subito uno sversamento di rifiuti illegale e abusivo, che va fortemente combattuto. Sul lavoro delle Guardie Ambientali ci sono molte aspettative e speranze, soprattutto da parte dei cittadini. Mi auguro possano essere orgogliosi di appartenere a questo corpo in difesa del territorio e consapevoli del difficile compito che li aspetta”.