Mugnano, l’amministrazione Sarnataro rinuncia alle auto blu

Mugnano, l’amministrazione Sarnataro rinuncia alle auto blu

Mugnano. L’amministrazione targata Sarnataro rinuncia alle auto blu. Con apposita delibera, approvata nella giornata di ieri, la giunta ha disposto che i due autoveicoli vengano assegnati alla Polizia Municipale. Una delle due auto verrà inoltre data in dotazione alle Guardie Ambientali Volontarie per il controllo del territorio.

“Ora le Gav – spiega l’assessore all’Ambiente Valerio Capasso – potranno spostarsi con maggiore facilità e velocità sul territorio, così da aumentare il controllo degli sversamenti abusivi di rifiuti e della corretta raccolta differenziata”.

Soddisfatto il sindaco Luigi Sarnataro: “Sono sempre stato contrario all’utilizzo della auto blu per gli spostamenti del sindaco e in generale dell’amministrazione. Sin dal mio insediamento ho sempre preferito spostarmi a piedi, in bici o con mezzi personali. Tenere quindi due auto comunali ferme in garage era solo uno spreco di denaro. Proprio per questo – conclude il primo cittadino – abbiamo deciso di riassegnarle ad un settore che potrà utilizzarle per dare  maggiori servizi ai cittadini”.