Morto Anthony Delhalle, tragico incidente sulla pista di Nogaro

Morto Anthony Delhalle, tragico incidente sulla pista di Nogaro

Tragedia nel mondo del motociclismo. E’ deceduto Anthony Delhalle a seguito di un drammatico incidente sul circuito di Nogaro sui Pirenei, in Francia.

A quanto pare, il campione francese stava effettuando dei test privati con la sua Suzuki GSX-R 1000 in vista della 24 ore di Le Mans del prossimo aprile quando ha perso il controllo del motoveicolo andando fuori strada. L’incidente è stato per lui fatale.

Immediato il soccorso dei Vigili del Fuoco, che hanno trasportato il corridore in ospedale quando già versava in condizioni critiche. Delhalle è deceduto poco dopo nonostante il tentativo disperato dei medici di salvarlo.

Otto volte Campione del Mondo Endurance (5 nell’assoluta EWC, 3 di classe Superstock), il pilota francese non ce l’ha fatta e lascerà un vuoto incolmabile nelle sue specialità.

Nel corso degli anni diventato a tutti gli effetti “pound for pound” il miglior pilota delle corse di durata per velocità e gestione, Delhalle ha raccolto un palmares invidiabile nell’Endurance, secondo solo al suo storico compagno di equipaggio all’imbattibile team Suzuki S.E.R.T., Vincent Philippe.