Morto Al Jarreau, leggenda della musica mondiale

Morto Al Jarreau, leggenda della musica mondiale

È morto oggi a Los Angeles Al Jarreau. È stato una leggende del jazz, per la sua musica ha ricevuto premi in tutto il mondo. Indimenticabili i suoi successi R&B come `Breakin ´Away’. Aveva 76 anni. Era stato ricoverato di recente in ospedale e per questo motivo aveva annullato le sue prossime date del tour. Vinse ben sette volte il Grammy, conquistò l’ambito premio musicale per la prima volta nel 1978.

 

Nacque a Milwaukee, nel Wisconsin, il 12 aprile 1940. Fu un coro gospel la sua prima esperienza artistica, poi passo al jazz.  Una lunga gavetta che lo ha portato nel 1965 a pubblicare il suo primo album. Tra gli anni ´70 e gli anni ’80 Al Jarreau viene consacrato maestro indiscusso del pop-jazz americano, partecipando ai più importanti jazz festival internazionali. Il suo ultimo album risale al 2014, “My Old Friend: Celebrating George Duke”. L’artista, molto amato, lascia un grande vuoto nella musica mondiale.

 

di Francesco Mennillo