Monteruscello, ladro sorpreso in una chiesa. Arrestato

Monteruscello, ladro sorpreso in una chiesa. Arrestato

Una sagoma stava armeggiando vicino alla porta d’ingresso di una chiesa a Monteruscello. Un cittadino ha notato la scena, si è insospettito e ha chiamato il 112. Arrivati sul posto, i Carabinieri di Monteruscello si sono trovati a sventare il tentativo di furto in chiesa.

Gaetano Orabona, 52 anni, del luogo, già noto alle forze dell’ordine e sottoposto alla detenzione domiciliare, evaso appunto dai domiciliari, stava tentando il colpo forzando il portone della chiesa con un cacciavite.

Alla vista dei Carabinieri ha tentato la fuga ma è stato rincorso e bloccato. Perquisito, in una tracolla nascondeva altri arnesi da scasso. È stato tratto in arresto e risponderà di tentato furto aggravato e evasione. Adesso è in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.