Mondragone, addio Nunzia: un’altra vittima della Terra dei Fuochi

Mondragone, addio Nunzia: un’altra vittima della Terra dei Fuochi

Ancora morte, ancora Terra dei Fuochi. Non c’è pace e oggi Mondragone piange una nuova vittimaNunzia, una giovane mamma di soli 30anni che ieri è volata via per colpa di una malattia che spesso non lascia scampo e continua, interminabile, a stilare liste di morte. Madri, padri, figli, fratelli e sorelle spenti per sempre.

Nunzia aveva trent’anni, era sposata. Lascia il marito, il fratello finanziere due bambine di 2 e 4 anni. Una lunga battaglia contro la malattia che si è portata via, un altro angelo.
Uno stillicidio senza fine ma ancora impunito.