Mistero ad Afragola, cadavere di un uomo trovato in una pozza di sangue

Mistero ad Afragola, cadavere di un uomo trovato in una pozza di sangue

Afragola. Mistero fitto sul cadavere trovato in mattinata ad Afragola. È stato un vicino a trovare Raffaele Monda, 58 anni nel quartiere delle Salicelle.

La morte risalirebbe alla serata di venerdì, è stata la figlia, preoccupata, a chiedere ai vicini di controllare se il padre fosse in casa. Non rispondendo è stato necessario sfondare la porta, il 58enne è stato trovato in una pozza di sangue col viso tumefatto e pieno di escoriazioni.

Giunti sul posto gli agenti del vicino Commissariato di Polizia insieme alla Scientifica hanno fatto tutti i dovuti accertamenti del caso e avendo raccolto tutti gli elementi utili faranno tutte le valutazioni per risolvere il giallo sulla morte di Monda. Per saperne di più sono stati disposto l’esame autoptico per capire la dinamica dell’accaduto