Mingo, Fabio De Nunzio accusa: “Lui e la moglie hanno taroccato i servizi”. FOTO

Mingo, Fabio De Nunzio accusa: “Lui e la moglie hanno taroccato i servizi”. FOTO

Non sembra essere finita la “guerra” tra Fabio De Nunzio (FOTO) e Domenico De Pasquale (Mingo). Dopo la vicenda in casa Striscia la Notizia che vide la sospensione dal servizio della coppia storica di inviati Fabio e Mingo, il tg satirico ha pubblicato un comunicato per spiegare come è stata risolta la vicenda a distanza di un anno.

Nelle ultime settimane, Fabio De Nunzio (Fabio, ndr) ha spiegato di essere stato lui stesso ingannato dal suo ex compagno Domenico De Pasquale (Mingo, ndr), che dapprima lo aveva tenuto all’oscuro della falsità di alcuni dei servizi trasmessi nel 2013. Le indagini della Procura di Bari – si legge nel comunicato stampa – hanno confermato che Mingo e la moglie hanno operato unilateralmente, ‘taroccando’ alcuni servizi in danno di Striscia e all’insaputa dello stesso Fabio. Alla luce delle risultanze investigative e della netta presa di distanza di Fabio, Striscia ritiene dunque di poter credere alla buona fede del suo ex-inviato, che dal canto suo ringrazia e conferma la sua stima per il lavoro di Striscia la Notizia“.

Subito dopo il fatto la coppia si era schierata contro Striscia la Notizia e il “caposquadra” Antonio Ricci tramite una serie di attacchi mediatici. Ora Fabio ha cambiato rotta e non poteva mancare la replica di Mingo che ha risposto così: “Questo cambiamento di rotta ci lascia perplessi. Le indagini della Procura di Bari – si legge nel comunicato stampa – hanno confermato che Mingo e la moglie (FOTO) hanno operato unilateralmente, ‘taroccando’ alcuni servizi in danno di Striscia e all’insaputa dello stesso Fabio. Alla luce delle risultanze investigative e della netta presa di distanza di Fabio, Striscia ritiene dunque di poter credere alla buona fede del suo ex-inviato, che dal canto suo ringrazia e conferma la sua stima per il lavoro di Striscia la Notizia”.